Formazione per gli Insegnanti di Relione: incontro per approfondire la figura di don Lorenzo Milani

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

L’appuntamento è per sabato 1° aprile, dalle ore 15 alle 18, nel Seminario interdiocesano di Castellerio. A guidare la riflessione sarà don Pierluigi Di Piazza, fondatore del Centro Balducci.

È in calendario per sabato 1° aprile, dalle ore 15 alle 18, nel Seminario interdiocesano di Castellerio il secondo appuntamento dell’Ufficio Scuola Diocesano con l’approfondimento su figure significative per chi vive quotidianamente il mondo della scuola: dopo padre David Maria Turoldo sarà la volta di don Lorenzo Milani. Il tema educativo è lo sfondo su cui, don Pierluigi Di Piazza, fondatore del Centro Ernesto Balducci, proietterà la riflessione sulla vita e sulla testimonianza del prete di Barbiana.

 

Nella sua lettera di invito agli insegnanti di Religione cattolica il direttore dell’Ufficio Scuola, don Giancarlo Brianti, scrive: «Anche la scuola, al pari della Chiesa, può interpretarsi come “ospedale da campo” chiamata a prendersi cura degli “ultimi”, dei bambini e dei ragazzi il cui profondo bisogno formativo non è tanto quello di acquisire conoscenze quanto quello di essere accompagnati ad interpretare con apertura di mente e cuore la realtà, a riconoscere i valori che interrogano la coscienza e spingono a ricercare il senso della vita».

 

Alla proposta di don Di Piazza seguirà un momento di confronto libero e spontaneo, utile ad approfondire e contestualizzare le riflessioni nel proprio ambito educativo.

 

Considerata l’importanza della formazione e il valore del tema scelto, gli insegnanti di Religione cattolica potranno assentarsi solo per gravi motivi, segnalandoli via e-mail all’Ufficio.